Le migliori idee di marketing per professionisti e imprese dell’edilizia

Le migliori idee di marketing per professionisti e imprese dell’edilizia

Condividi questo Post

Come affrontare il mercato moderno a partire dal web e le sue risorse uniche

 

Se sei un imprenditore, probabilmente non avrai molto tempo libero nella tua giornata. Ci sono tante cose nel tuo programma giornaliero: gestire i tuoi impiegati, iniziare nuovi progetti, e molto altro ancora. Fare marketing per la tua impresa potrebbe essere l’ultima cosa a cui vorresti pensare. Tuttavia, è una delle più importanti; avere un piano marketing strutturato per la tua impresa può fare la differenza tra la crescita e la stagnazione. Ecco la ragione per cui abbiamo creato questa guida, che può aiutarti a mettere insieme un piano di marketing e far crescere la tua impresa di costruzioni a partire da oggi.

 

Il social media marketing

Lo avrai sentito molte volte: “la tua impresa ha bisogno di usare i social media”. In realtà non dovresti soltanto usare i social, ma dovresti servirtene per raggiungere effettivamente il tuo pubblico locale in modo tale da costruire fiducia nei confronti del tuo business e convertire i contatti in clienti. Certo, questo potrebbe risultare noioso e difficile da fare, ma in realtà non è così.
I social media, specialmente Facebook, rendono estremamente facile trovare il tuo target locale e mostrargli annunci pubblicitari rilevanti; il procedimento è abbastanza semplice.

  • Apri Facebook e utilizza il suo gestore annunci.
  • Quando ti viene richiesto di creare un annuncio, scegli “click sul sito web”.
  • Scegli i passaggi per definire la tua audience di pubblico targettizzato. Potrai verificare che è possibile raggiungere livelli molto approfonditi dal punto di vista demografico: genere, zona in cui vivono, interessi, e altri parametri specifici. Come impresa edile, prima di intraprendere la creazione di un annuncio, fermati a pensare a quale potrebbe essere il tuo pubblico ideale. Sono nuovi proprietari di case? Sono persone che vivono in una casa singola o in appartamento? Sono gestori di proprietà?
  • Una volta definito il tuo target, sarai in grado di creare la pagina web dove vuoi indirizzarli; questa dovrà essere una pagina che abbia un form per fare in modo che le persone possano interagire più facilmente con la tua impresa, lasciando i loro contatti.

L’utilizzo dei social come un luogo per postare i tuoi annunci pubblicitari è solo uno dei modi che la tua azienda può utilizzare nel social media marketing. Inoltre è possibile investire tempo nel costruire una community, attraverso i tuoi canali social. Potresti ad esempio mostrare i tuoi nuovi progetti, postando foto su Facebook, Twitter, Houzz e promuovere le recensioni dei tuoi clienti migliori e dei tuoi partner.

La chiave per una campagna sui social di successo è fare in modo che le persone rimangano coinvolte. Cerca di non sparare alla cieca e non provare ad essere in tutte le piattaforme: scegli piuttosto quelle piattaforme social con cui ti senti più in confidenza e che possono darti dei risultati soddisfacenti in termini di conversioni.

 

La SEO 

L’ottimizzazione per i motori di ricerca potrebbe essere la strada migliore da intraprendere per generare nuovi contatti. Perché? Innanzi tutto non dovrai pagare per ottenere leads attraverso la SEO. Con le campagne pay per click, direct mail, e qualche volta anche con l’email marketing, devi pagare per ogni persona che riceve la tua campagna. La SEO invece genera traffico organico e quindi gratuito; ma c’è un problema: per generare questo tipo di traffico il tuo sito deve avere i migliori contenuti in modo da apparire nelle prime posizioni dei risultati di ricerca.

Tutto parte con un processo di ricerca delle keyword: si tratta della prima fase di una campagna SEO di successo. Consiste nel trovare le specifiche parole o frasi che il tuo pubblico di riferimento cerca per trovare i servizi svolta da un’impresa come la tua. Una volta trovate queste parole chiave, bisognerà usarle per ottimizzare il tuo sito internet con la creazione di contenuti che ruotano attorno ad esse. Più riuscirai ad ottimizzare i tuoi contenuti e migliori saranno le chances di raggiungere il tuo pubblico di riferimento e creare conversioni. Ma torniamo indietro per un secondo: come puoi effettuare la ricerca delle parole chiave adatte al tuo business? Tutto parte da Google Keyword Planner: attraverso questo strumento sarai in grado di cercare le frasi che il tuo pubblico di riferimento cerca, ricevere consigli su altre parole chiave da utilizzare e vedere il volume di ricerca per ciascuna parola chiave. Dovrai compilare un elenco di parole chiave attorno ai servizi che offri e alla tua posizione, ad esempio:

imprese edili [nella tua città/provincia]
ristrutturazione cucine [nella tua città/provincia]
rifacimento bagni [nella tua città/provincia]

Una volta che avrai ottenuto una lista di keywords, è il momento di creare contenuti attorno a queste; i contenuti possono assumere la forma di pagine sul tuo sito (come offerte di servizi) o anche post di blog. La chiave nella creazione di contenuti ottimizzati per parole chiave per la tua impresa di costruzioni non è quella di cercare di inserire la parola chiave il maggior numero possibile di volte, ma di creare un documento ponderato, informativo e utile per la persona che lo cerca. In tal modo, sarai ricompensato dai motori di ricerca e creerai fiducia negli occhi del lettore/lead.

 

Le recensioni

Quando intraprendi una campagna SEO per un business locale, uno degli elementi più importanti sono le recensioni; queste ultime, se positive, mostrano ai motori di ricerca che stai offrendo dei grandi servizi ai tuoi clienti acquisiti. Tutto questo sarà ricompensato dai motori di ricerca, che posizioneranno il tuo sito più in alto nei risultati di ricerca. Si tratta probabilmente della più semplice strategia di marketing per le imprese edili. Tutto quello che devi fare è assicurarti di raggiungere i clienti acquisiti e chiedere loro di lasciare recensioni sulle tue pagine Yelp e Google Business. Se non sei sicuro di avere una valutazione positiva, chiedi loro in anticipo se c’è qualcosa che puoi fare per garantire una recensione positiva.
Giudizi di questo tipo non sono solo fondamentali per i motori di ricerca, ma hanno un grande potenziale per mostrare ai clienti come la tua impresa sa quello che fa: le recensioni costruiscono consapevolezza nelle persone e garantiscono fiducia agli occhi della gente.

 

Le directories

Quando un futuro proprietario di casa sta cercando un’impresa edile, potrebbe andare da un sito all’altro in cerca di quella più adatta alle sue esigenze. Molto spesso potrebbe capitare su pagine web che non sono propriamente siti di imprese ma piuttosto directories, cioè piattaforme che possono aiutarlo a trovare aziende nella sua area geografica. L’obiettivo della tua impresa è quello di avere la migliore presenza online possibile, e questo passa anche dall’essere presenti in queste directories. Non è necessario essere su tutte quelle disponibili, è importante avere un profilo in quelle locali o in quelle più rilevanti per il settore in cui si opera.

Inoltre queste piattaforme possono aiutare il tuo sito internet a badare in alto nel ranking dei motori di ricerca, grazie a link potenti che danno una grande mano alla SEO. Quello che fa la differenza è la descrizione che si fa della propria azienda attraverso il proprio profilo: prova a farla in maniera semplice ma accattivante, rispondendo alle domande che i tuoi nuovi lead potrebbero avere.

 

Crea nuove opportunità di farti vedere

Pensare fuori dagli schemi quando si tratta di marketing e pubblicità è un ottimo modo per attingere a un nuovo mercato di clienti (i tuoi concorrenti potrebbero non farlo). Ecco alcune semplici idee per iniziare:

  • Essere presenti con pubblicità o annunci nei blog locali: i blogger locali possono essere molto influenti. Anche se i blogger della tua zona non sembrano avere opzioni pubblicitarie, manda comunque un messaggio e chiedi.
  • Crea semplici video didattici che informano le persone su come eseguire piccole attività di costruzione. Se è vero che così facendo non ti sceglieranno per alcuni piccoli lavori fai da te, sicuramente si fideranno di te e si rivolgeranno a te per progetti futuri.
  • Organizza un concorso: le persone amano le cose gratuite (anche la possibilità di vincere qualcosa senza spendere nulla). Eseguendo un concorso per qualcosa, come un rifacimento gratuito di bagni o cucine, potresti potenzialmente raccogliere le informazioni di centinaia o addirittura migliaia di lead.

Infine non esitare a iscriverti al nostro servizio di segnalazione interventi edili: questo ti garantirà di sapere sempre dove nascono nuovi cantieri, chi è il progettista di riferimento e il nome del committente dei lavori. Se sei un’impresa edile, cosa vuoi di più? Contattaci per maggiori informazioni >>


Richiedi una Consulenza Gratuita.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.







Rimani aggiornato sul Mondo dell'Edilizia!

Iscriviti alla newsletter di CantieriEdili.net e ricevi ogni settimana News e Approfondimenti sul Settore Edile.

X

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di erogazione del servizio e per l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge. Informativa sulla privacy