Social Media Marketing, il modo più moderno di espandere il tuo business in edilizia

Social Media Marketing, il modo più moderno di espandere il tuo business in edilizia

Condividi questo Post

Cerchiamo di capire insieme cos’è il social media marketing e come funziona, e soprattutto perchè oggi è davvero fondamentale, anche per chi opera nel nostro settore 

 

Cos’è il social media marketing?

Il social media marketing è l’uso delle piattaforme social per promuovere un prodotto o un servizio, attraverso una serie di attività che possono consentire di: aumentare la consapevolezza del marchio, identificare potenziali consumatori, generare contatti, e costruire relazioni significative con i clienti. Si tratta di una potente opportunità per aziende di ogni tipo e dimensione per crescere a ritmi competitivi, rimanendo sempre sul pezzo.

È probabile che in questo stesso momento, se possiedi dei canali social, i tuoi clienti stiano già interagendo con la tua realtà imprenditoriale, proprio attraverso i social media come Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e molti altri ancora. Gestire nel modo giusto questa opportunità, potrà dare dei grandi risultati, portando un sicuro successo alla tua attività.

Le possibilità che offrono i social media di generare e condividere contenuti, rappresenta la caratteristica più importante del social media marketing; in questo modo si possono raggiungere degli obiettivi ben precisi e dei risultati tangibili.

 

Questione di strategia

Sono diverse le azioni che possono essere effettuate sui canali social, tutte però dovranno far parte di uno stesso piano strategico per funzionare bene: dalla gestione e il monitoraggio dei canali utilizzando strumenti dedicati, passando per il customer care e il rafforzamento della community attraverso la cura dei contenuti e l’interazione, fino all’analisi dei risultati ottenuti e la verifica della tattica messa in campo. Inoltre, come in tutti i piani marketing che si rispettino, anche per quanto riguarda il social media marketing, bisogna pianificare ed attribuire compiti specifici per competenze e profili professionali specifici. Per fare qualche esempio: la pianificazione strategica compete allo Strategist, la definizione e produzione della linea editoriale all’Editor, l’interazione e il supporto dei clienti al Community Manager, l’analisi dei risultati al Social Media Analyst.

 

Vita online

Non si può negare che i social sono diventati parte integrante delle nostre vite, basa solo un dato a dimostrarcelo: Facebook Italia conta circa 25milioni di utenti attivi, più di un italiano su tre. Questi canali, basati sull’interazione tra gli utenti, la creazione e condivisione di contenuti, possono diventare il luogo ideale per far esplodere qualsiasi tipo di business; alcune realtà di successo sono nate proprio grazie ai social.

Oggi le persone si aspettano di trovare la tua azienda online, e non basta il sito internet: spesso si cercano maggiori informazioni proprio su Facebook, andando per esempio a consultare i profili personali di chi lavora nella tua azienda, le esperienze degli altri utenti, quali sono i tuoi prodotti o servizi, cosa e come condividi i tuoi pensieri o la filosofia che contraddistingue il tuo brand.

 

Come funziona il social media marketing?

L’obiettivo primario che bisogna porsi, facendo marketing sui social network, è quello di instaurare relazioni con gli utenti che corrispondono al tuo target di potenziali clienti. Questo rapporto può nascere e consolidarsi attraverso la diffusione di contenuti mirati – utili, interessanti e strategici – come notizie, video, articoli di blog personale o esterno, condivisione di altri post di valore.

Prima di iniziare a creare la vostra campagna di social marketing è sempre necessario prendere in considerazione i vostri obiettivi di mercato: cominciare una campagna senza una social strategy in mente è come vagare in mezzo ad una foresta senza una mappa, potresti avere successo ma probabilmente ti perderai. Come in ogni piano di marketing che si rispetti, è possibile porsi alcune domande per orientarsi meglio, potreste iniziare chiedendovi:

Cosa sperate di ottenere dal social media marketing?

Qual è  il vostro target di pubblico?

Come passa il tempo il vostro pubblico e come usa i social?

Quale messaggio volete far arrivare al vostro pubblico attraverso il social media marketing?

Inoltre è importante considerare che il vostro settore di mercato deve guidare la vostra strategia e presenza sui social adatti; ad esempio una azienda che si occupa di viaggi può ottenere molto valore attraverso piattaforme come Instagram o Pinterest mentre una agenzia di marketing può trovare migliore terreno fertile su Twitter o LinkedIn.

Una delle maggiori differenze tra vecchi e nuovi media è che i secondi ci danno la possibilità di conoscere meglio e in modo diretto il pubblico, capire quello che gli piace e come si informano sugli argomenti che ci interessano; è così che potremmo creare i contenuti adatti, che diano valore all’esperienza online dell’utente e che siano in grado di metterci in primo piano. In questo senso è molto utile avere un piano editoriale molto focalizzato e preciso, piuttosto che uno generalista di ampio respiro. Perseguire una linea editoriale che punta ad intercettare i bisogni reali, a dare soluzioni, a proporre consigli, è la scelta giusta: meglio avere pochi utenti che interagiscono con i contenuti che pubblichiamo rispetto a molti utenti che danno un’occhiata rapida e passano al prossimo argomento.

Si tratta di un processo di fidelizzazione graduale e mai improvvisato, che deve guardare al lungo periodo, in cui il cliente deve essere sempre tenuto in grande considerazione e premiato per la sua fiducia (magari con bonus sconti o concorsi speciali); tutti i membri della community devono conoscere e poter fruire di questi premi.

 

La pubblicità sui social network

Oltre a tutte le possibilità che abbiamo visto fino a questo momento, i canali social possono diventare anche delle vere e proprie bacheche dove mettere in mostra i propri prodotti o servizi. In questo caso si sfrutterà un servizio specifico che le piattaforme mettono a disposizione per qualunque tipo di business: un modo sempre più utilizzato di fare pubblicità ai giorni nostri.

A differenza dei motori di ricerca, in cui un prodotto o servizio viene trovato sulla base di ciò che gli utenti digitano, e dei complessi algoritmi che Google utilizza per indicizzare i contenuti (cioè ordinarli gerarchicamente nelle sue molte pagine), sui social si può fare il contrario: mettersi in mostra per primi. Per farlo bisogna creare degli annunci ad hoc per sponsorizzare i propri prodotti/servizi che finiranno sulla home page degli utenti che utilizzano la piattaforma. Prendiamo il caso di Facebook Ads: la cosa importante che fa questo social network è quella di mostrare gli annunci al pubblico “giusto”, quello cioè che ha il profilo adatto a comprare un determinato prodotto, per età, status sociale ed interessi. Come fa a determinarlo? Ogni volta che ognuno di noi mette un like, posta un commento, condivide una informazione personale o una notizia, Facebook aggiorna il profilo. Le informazioni che il social immagazzina valgono oro per chi decide di promuovere le proprie inserzioni; gli annunci finiranno nelle bacheche delle persone giuste, potenzialmente molto interessate a ciò che stai vendendo.

Attraverso le campagne Ads di Facebook si possono stimolare i cosiddetti bisogni latenti del pubblico: mentre chi cerca una risposta ad un problema su Google sa di avere un bisogno, girando sui social e visitando delle inserzioni le persone potrebbero interessarsi al servizio che gli stai proponendo, proprio in base a chi sono, cosa fanno nella vita e quali sono i loro interessi. Si tratta di un sistema particolarmente economico ed efficiente per aumentare la tua visibilità sulla rete.

 

Perchè è importante fare social media marketing per far crescere il tuo business

Nonostante lo scetticismo che accompagna i social network e il conseguente ritardo con cui le imprese italiane si stanno accorgendo della rilevanza strategica di questi strumenti per un marketing efficace, se usati bene questi canali possono davvero fare la differenza. Occorre pensare che, come detto all’inizio, oggi non sei davvero online se non hai una forte presenza sui social; ciò ti permette non solo di farti conoscere ma anche di interagire direttamente con i tuoi potenziali clienti: si instaura un contatto diretto e rapido che nessun altro strumento può darti.
Nel mondo, le aziende più importanti hanno capito queste potenzialità ormai da anni, garantendosi un posto privilegiato online, vediamo di capire il perché lo hanno fatto:

GENERARE TRAFFICO: I contenuti che regolarmente pubblichiamo sui nostri canali, possono servire per indirizzare sul tuo sito internet, molti clienti già probabilmente interessati alla tua azienda, così da aumentare le visite e la possibilità di concludere un affare.

CREARE RELAZIONI E FIDELIZZARE IL PUBBLICO: I social, lo dice la parola stessa, sono i luoghi ideali per instaurare e coltivare relazioni; ciò è molto importante perché permette uno scambio continuo di informazioni, una interazione continua con chi ci segue (i followers). Elemento chiave di questo rapporto è il feedback, cioè la risposta del pubblico a varie situazioni: quali sono le caratteristiche del prodotto che non vengono apprezzate? Come si possono migliorare? Quali sono i bisogni futuri dei clienti che hanno già acquistato o che acquisteranno? Stiamo parlando di un aiuto molto importante per migliorarsi e aggiustare la mira in futuro.
Costruire dei messaggi ad hoc per un certo settore di pubblico può rivelarsi molto efficace, i clienti saranno più colpiti e basterà meno tempo per fidelizzarli. Gli strumenti di social advertising(di cui abbiamo parlato in precedenza) consentono il targeting e il retargeting, quindi la realizzazione di annunci altamente personalizzabili.

CUSTOMER CARE E BRAND IMAGE: Grazie ai social anche la cura del cliente assume una nuova dimensione, in quanto è possibile rispondere ai problemi che si presentano in maniera immediata. I consumatori odiano quando non gli viene data la giusta attenzione e non esitano ad inveire attraverso messaggi online quando le aziende sembrano non avere il tempo necessario da dedicargli, per questo motivo apprezzano maggiormente chi riesce a rispondere in tempo reale alle loro richieste.

Questo, unito ad una strategia di contenuti di qualità, contribuisce al rafforzamento della brand image e costruisce la fedeltà alla marca. Il perché è facile da intuire: quando si interagisce con gli utenti si tende a mettere in secondo piano l’aspetto autoritario del brand, favorendo l’emergere di caratteristiche sempre più umane e vicine al consumatore.

La crescita delle PMI è oggi strettamente collegata al digitale, anche nel campo edile, in quanto non si può più pensare ad una crescita economica senza utilizzare i mezzi e le tecnologie contemporanee.
Le imprese, dunque, devono sforzarsi di porre maggiore attenzione alla presenza online e alla tipologia di messaggi su cui scelgono di puntare. Sempre più l’immagine e il successo dipendono dalle piccole cose su cui gli utenti sono molto attenti: dalla pubblicazione di un semplice post fino alla gestione della customer care. Per crescere ed avere successo in edilizia, dunque, è necessario puntare sul digitale e sul social media marketing.

Solo uno specialista di questo settore saprà come orientare le “armi sociali” sulla base dei bisogni e delle dimensioni dell’azienda: una PMI probabilmente sarà più interessata a cercare potenziali nuovi clienti, una multinazionale a rafforzare il rapporto con quelli già acquisiti.
Diventa importante quindi affidarsi a figure esperte nella gestione e nello sfruttamento strategico dei social media, per non rischiare di utilizzare questi strumenti in maniera superficiale. Una situazione di questo genere potrebbe portare a gravi danni per l’immagine e il marketing di un’azienda. In MG Group Italia, abbiamo le competenze necessarie per assicurarvi un social media marketing di successo; il nostro lavoro comincia con la conoscenza approfondita di tutte le piattaforme e le loro caratteristiche e viene personalizzato sulla base delle esigenze di ogni realtà che si affida a noi.
Non ci limitiamo a studiare e ad aggiornarci costantemente in un ambiente, come quello online, in rapido movimento, ma analizziamo nei minimi particolari le aziende che si affidano alla nostra agenzia per costruire campagne social mirate. Facebook, Twitter, Google Plus, LinkedIn, Pinterest, Instagram, per noi non sono luoghi misteriosi e poco redditizi per un’attività; tutt’altro, riteniamo che i social network siano delle opportunità di crescita, degli strumenti efficaci, moderni, intuitivi e a basso costo per fare marketing.

Se uniamo tutto questo con il nostro servizio di Segnalazione Interventi Edili, le possibilità di far crescere la vostra impresa e continuare ad essere i numeri uno nel vostro settore, non sarà più una sfida così difficile. Contattaci per scoprire i nostri servizi: 0577 1516860.


Richiedi una Consulenza Gratuita.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.







Rimani aggiornato sul Mondo dell'Edilizia!

Iscriviti alla newsletter di CantieriEdili.net e ricevi ogni settimana News e Approfondimenti sul Settore Edile.

X

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di erogazione del servizio e per l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge. Informativa sulla privacy