Piano di marketing per imprese edili: perché farlo

Non si sente spesso parlare di marketing per imprese edili, invece realizzare un piano e una strategia anche per questo settore può essere molto interessante e redditizio, soprattutto associando la creatività a ciò che ci offre la tecnologia.

Il marketing, infatti, può essere applicato ovunque, non solo ai settori più noti. È vero che nel nostro immaginario è più semplice pensare ad una strategia associata alla ristorazione, all’abbigliamento, ma anche il mondo dell’edilizia può riservare piacevoli sorprese. Vediamo allora perché può essere utile, oggi come oggi, creare un piano anche in questo settore e come farlo.

Marketing ed edilizia: connubio vincente?

Può una strategia marketing ben pensata portare nuovi clienti nel mondo dell’edilizia? Sì, la risposta non può che essere positiva. Anche in un momento in cui il settore sta subendo una crisi economica rispetto al passato, un buon piano può aiutare un’azienda edile a trovare nuovi clienti e dare una spinta in più per la ripartenza.

Il web marketing può infatti essere d’aiuto per connettersi, grazie ai diversi social, direttamente con il consumatore in modo da incrementare le vendite, ma anche le richieste di preventivo. Un buon piano prevede sì la realizzazione di un sito web, magari con una sezione interamente dedicata ai lavori svolti, ma anche l’implementazione di questo con un blog dedicato alle novità in edilizia, esplorando il campo delle nuove leggi o normative, oppure offrendo approfondimenti sull’utilità di alcuni prodotti e le ultime tendenze.

Oltre al sito, inoltre, va valutata una strategia impeccabile anche sui social soppesando diversi aspetti, tra cui le caratteristiche dell’azienda, tenendo a mente i suoi punti di forza e i punti deboli, cercando di mantenere una certa immagine d’impresa, comunicandola al meglio, con testi e immagini di qualità. L’obiettivo finale del resto sarà quello di far conoscere al pubblico l’azienda, aumentarne il fatturato e la visibilità oltre a richieste commerciali.

Piano di marketing per l’edilizia come si fa?

Se vuoi un piano di marketing completo devi considerare che è bene catturare l’attenzione del tuo pubblico sia sui motori di ricerca (come Google o Bing) che sui social network (Facebook, Instagram, Youtube,…).

Nel primo caso occorrerà agire sul sito web utilizzando immagini reali e ben costruite di lavori realizzati, magari aggiungendo un blog in cui inserire diverse news del settore, consigli e affrontando alcune delle tematiche più ricercate dai tuoi clienti e da potenziali acquirenti con un linguaggio semplice e diretto.

Nel secondo caso, invece, occorre prevedere un piano editoriale differente. Ogni social, infatti, ha le sue potenzialità e il suo target e bisogna sfruttare tutto questo al meglio. La prima cosa da fare è aprire i canali che possono essere utili a comunicare in modo efficace l’azienda, come Instagram o Facebook, mostrandosi sempre come professionisti che conoscono perfettamente la materia, che sono disponibili e aggiornati. In questo modo si riesce ad instaurare un rapporto di fiducia con le persone e promuovere un contatto e un dialogo duraturo. Può essere utile pubblicare anche piccoli video che raccontano i vostri lavori o tutorial che mostrano nel dettaglio come realizzare alcuni prodotti specifici o che prendono in esame una certa tematica e mostrano il vostro punto di vista.

Anche Linkedin può essere piattaforma utile allo scopo. Specifica proprio per i professionisti e per creare nuove connessioni, Linkedin offre un modo diverso per mettere in mostra successi e lavori.

Ovviamente a tutto questo può essere associato un piano di pubblicità sui social che permette di arrivare ad un pubblico specifico, farsi conoscere e aumentare – magari – anche le richieste di lavoro o di preventivi.

Piano editoriale: meglio il fai da te o i professionisti?

Un’azienda può benissimo preferire la strada del fai da te, ma si accorgerà quasi subito che occorrono conoscenze specifiche anche solo per aprire un profilo e settarlo nel modo corretto.

Ovviamente, tutte queste strategie se sono studiare e pensate da chi si occupa di marketing e comunicazione possono raggiungere risultati migliori. Solo i professionisti qualificati, infatti, grazie all’esperienza e all’aggiornamento possono valutare e proporre un piano dedicato vincente, ma anche proporre una strategia mirata.

Pubblicare sui social e sul blog del sito, infatti, non è facile. Non vuol dire, come spesso si pensa, pubblicare fotografie a lavoro o notizie copiate da altri siti: la comunicazione è importante, va fatta su misura, cercando di capire quali sono le necessità di una o dell’altra azienda. Inoltre, occorre cercare tutta una serie di parole chiave utili a far trovare l’impresa dai clienti sui motori di ricerca.  Il tutto pianificando con largo anticipo un piano editoriale che, in base ai risultati e agli obiettivi, verrà migliorato o rivisto. Ecco perché è importante fidarsi dei professionisti e trovare quello giusto, in grado di comprendere a fondo necessità e obiettivi, studiando la strategia migliore.


    Richiedi una Consulenza Gratuita.

    Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.







    Rimani aggiornato sul Mondo dell'Edilizia!

    Iscriviti alla newsletter di CantieriEdili.net e ricevi ogni settimana News e Approfondimenti sul Settore Edile.

    X

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di erogazione del servizio e per l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge. Informativa sulla privacy