Nuovi clienti per le piccole imprese con i Social Network

Nuovi clienti per le piccole imprese con i Social Network

Condividi questo Post

Relativamente giovani, facilmente fruibili, decisamente intuitivi e vantano numeri da capogiro: ti
presento i Social Network. Con più di 1 miliardo di utenti attivi nel mondo i Social Network
dominano il tempo trascorso online degli italiani e non solo. Pensa che solo in Italia sono 26 milioni
gli utenti iscritti a Facebook (il più diffuso tra le piattaforme Social) e non si tratta di pubblico
passivo, ma di persone che trascorrono una media di 8 ore al mese leggendo la timeline,
interagendo, commentando, divertendosi, entrando in discussione.
Un vero e proprio paese virtuale quello di Facebook a cui si aggiungono gli utenti Twitter, Linkedin,
Google Plus, Instagram, Pinterest… cosa sono? Tutti Social Network, tutti canali molto diversi tra
loro, ma accomunati da un unico grande scopo: far interagire le persone.

Ma i Social Network a che servono?

Domanda diretta, che merita una risposta diretta.

  1. I Social Network servono per farsi conoscere.
    Avere visibilità è un vantaggio competitivo ed è proprio questo che offrono le piattaforme
    social alle aziende piccole o grandi che hanno voglia di trovare nuovi clienti grazie al web e
    ai Social Media. Sui Social Network è possibile farsi conoscere sfruttando tutti gli strumenti
    messi a disposizione dalle diverse piattaforme. Ad esempio su Facebook hai a disposizione
    un ampio spazio per scrivere, condividere articoli, video, immagini… insomma parlare di te
    e della tua azienda con ampio margine. Altri Social mettono a disposizione spazi differenti,
    ma comunque interessanti. Sai cos’è veramente importante? Non lo spazio, ma il metodo
    con il quale interagisci con le persone online. Presto un articolo di approfondimento,
    promesso!
  2. I Social Network servono per conoscere il tuo pubblico.
    Quali sono i tuoi clienti? Cosa pensano di te e dei tuoi prodotti? E della concorrenza? Cosa
    vorrebbero migliorassi? E cosa invece va bene così? Conoscere il cliente è il primo passo per
    la costruzione di un piano di marketing di successo, ma questo lo sai già. Quello che non sai
    invece è che grazie ai social potrai conoscere i tuoi clienti, da dove vengono, quanti anni
    hanno, cosa si aspettano da te. Un’arma micidiale per chi la sa usare.
  3. I Social Network servono per battere la concorrenza.
    Beh sì… esattamente come succede per i clienti, allo stesso modo hai la possibilità di
    monitorare cosa fanno i tuoi concorrenti, prevedere le loro mosse e capire in che direzione
    intendono avviarsi. Informazioni preziose che potrai avere solo attraverso un attento lavoro
    di monitoraggio, anche con l’ausilio i strumenti esterni.
  4. I Social Network sono immediati.
    Basta un click sullo smartphone per essere subito in contatto con il tuo pubblico. Un
    semplice click per far sapere ai tuoi seguaci cosa sta succedendo nel tuo ufficio, oppure per
    far conoscere l’ultimo articolo pubblicato sul blog o ancora la partenza di un’offerta lancio.
  5. I Social Network aiutano in posizionamento del sito aziendale.
    Grazie ai social puoi indirizzare le persone verso il sito, aumentando il numero di visite.
    Questo non è l’unico vantaggio dal punto di vista SEO, approfondiremo presto la questione.
  6. I Social Network sono tracciabili.
    Tutto è tracciabile online, anche il traffico sui Social Network. Grazie ad appositi strumenti,
    alcuni nativi dei singoli social, è possibile conoscere diversi dati relativi sia al pubblico che
    alle eventuali campagne pubblicitarie.
  7. I Social Network sono economici.
    Rispetto ai media tradizionali, i Social Network hanno costi di creazione e gestione
    decisamente inferiori. Inoltre, grazie alla possibilità di profilare il pubblico di riferimento,
    l’investimento è mirato.
  8. I Social Network fanno vendere.
    Alcuni esperti del settore potrebbero arricciare il naso di fronte a questa mia affermazione,
    ma il succo della faccenda è proprio questo: i Social Network fanno vendere. Magari non
    direttamente, ma certamente stimolando la domanda latente e imprimendo il marchio
    aziendale nella mente dei consumatori (ad esempio).

E i nuovi clienti? È possibile trovare nuovi clienti con i Social Network?

La risposta è breve quanto decisa: sì. E non sono io a dirlo, ma tantissime ricerche fatte da enti
accreditati che è possibile consultare liberamente online.
Secondo la ricerca pubblicata su marketingtechblog.com (fonte infografica trovare nuovi clienti col
Social Network marketing) ed effettuata sul mercato statunitense, il 70% delle aziende B2C (cioè
quelle destinate ad il consumatore finale) che usa Facebook dichiara di aver trovato nuovi clienti
grazie all’uso di questo Social Network.
Altri dati qui:

  • Il 67% dei follower che seguono i brand su Twitter dichiara di essere propenso a fare
    acquisti presso quei brand.
  • Il 46% dei consumatori fa una ricerca anche sui Social Network prima di concludere un
    acquisto.

E sai perché questi dati positivi? Perché grazie ai social le aziende riescono a stringere un legame coi clienti (o futuri tali) e quindi a fidelizzarli conquistando la loro fiducia. E non è forse questa l’arma migliore per avere una folta clientela?


Richiedi una Consulenza Gratuita.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.







Rimani aggiornato sul Mondo dell'Edilizia!

Iscriviti alla newsletter di CantieriEdili.net e ricevi ogni settimana News e Approfondimenti sul Settore Edile.

X

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di erogazione del servizio e per l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge. Informativa sulla privacy