Impermeabilizzante controterra: le migliori marche

Impermeabilizzante controterra: le migliori marche

Condividi questo Post

In questo breve articolo parleremo dell’isolamento controterra e delle migliori marche di impermeabilizzante controterra per eliminare o allontanare l’umidità dalle fondamenta della propria casa, assicurando un isolamento appropriato ed una maggiore salubrità degli ambienti.

Con l’approssimarsi dell’autunno e con l’arrivo di piogge e temporali, in effetti, i problemi di infiltrazioni nelle murature controterra di edifici, se non vengono adeguatamente risolti (come farlo al meglio?), possono procurare danni permanenti alle strutture, con infiltrazioni dovute alla cattiva impermeabilizzazione di copertura.

impermeabilizzante controterra

L’umidità meteorologica, procurata dall’azione combinata di acqua e vento, è in grado di procurare danni molto elevati: un semplice temporale non procura danni all’edificio, perché in pochi giorni l’edificio è in grado di asciugarsi e di tornare alle condizioni precedenti; se il temporale arriva accompagnato dal vento, invece, l’acqua potrà entrare in profondità per la pressione esercitata in superficie, e superare gli intonaci attraverso le crepe generate dall’usura degli anni, eccezione fatta per edifici in CLS, ossia in calcestruzzo armato.

Bisogna quindi proteggere le pareti con un prodotto delle migliori marche di impermeabilizzante controterra.

L’impermeabilizzazione degli edifici controterra, va progettata ed eseguita con estrema cura, considerando che la durata del rivestimento dovrà essere pari a quella dell’opera da ristrutturare.
Gli interventi di ripristino sono molto costosi, per cui un’impermeabilizzazione difettosa dovuta a materiali scadenti, provoca un danno economico molto elevato, quindi la scelta deve essere rivolta a prodotti capaci di mantenere le proprie caratteristiche di impermeabilità nel tempo.
Da tenere sempre presente l’umidità esistente nei vari interrati, dovuta alla condensazione di aria umida e spesso alla mancanza di isolamento termico del pavimento e delle pareti controterra: il progettista, quindi, deve controllare l’acqua sotto forma di vapore che penetra nelle pareti e, a contatto con il freddo interno, si condensa, originando spesso funghi e muffe.

Nel mercato ci sono numerose marche di impermeabilizzanti controterra, quindi bisogna saper scegliere il prodotto appropriato alla propria esigenza per poter ricavare un’ottima impermeabilizzazione, che si tratti di un edificio oppure di una singola casa.

impermeabilizzante controterra 2

Vi sono degli impermeabilizzanti controterra realizzati in membrane di bitume distillato polimero, armate con “non tessuto” di poliestere da filo continuo: i fogli sono imputrescibili, resistenti alla trazione ed alla perforazione e dotati di ottima resistenza alla diffusione del calore, si prestano perfettamente alla impermeabilizzazione di controterra contro l’umidità.

Ecco le migliori marche di Impermiabilizzante controterra.

Lighterflex Hpcp è un impermeabilizzante elastoplastomerico armato, caratterizzato da flessibilità a freddo e posa in opera molto veloce, con un ridotto consumo di gas rispetto alle corrispondenti membrane standard.

La più recente membrana poliuretanica monocomponente adatta alla protezione di muri interrati, essendo una membrana corazzata e drenante, assolve perfettamente la funzione di tenuta d’acqua, di drenaggio, e di protezione.

Esistono anche delle membrane autoadesive per impermeabilizzazioni atipiche, come Bituthene 3000, un impermeabilizzante applicabile a freddo, accoppiato ad un film molto resistente in HDPE doppio laminato ed incrociato che può essere utilizzato sia in orizzontale che in verticale per proteggere le strutture da possibili infiltrazioni d’acqua e umidità.

impermeabilizzante pannello-per-muri-controterra

Uno dei metodi più efficaci di impermeabilizzazione è Armodillo, la membrana impermeabilizzante Index con funzioni integrate che, con un unico prodotto risolve, il problema della tenuta all’acqua e della protezione meccanica dei muri di fondazione. Armodillo è costituito da una mescola a base di bitume distillato, selezionato per l’uso industriale, additivato con un elevato tenore di polimeri elastomerici e plastomerici. Lo spessore della mescola è armato da un tessuto non tessuto di poliestere resistente allo strappo e dotato di un elevato allungamento a rottura.
Con Armodillo è più facile incollare la membrana sui muri di fondazione senza scottarsi grazie alle bugne che isolano le mani dell’operatore.
Armodillo è usato come rivestimento di parti piane e verticali di edifici e può essere impiegato da solo o in associazione di altre membrane di cui costituirà lo strato protettivo. Si esplica nei sistemi:
• DRY-OUT: per l’impermeabilizzazione ed il drenaggio dei muri interrati in terreni drenanti in assenza di falda freatica.
• DRY-IN: per il risanamento igienico delle cantine umide.

Un altro dei prodotti più più versatili e facilmente reperibili è Watstop, un impermeabilizzante epossicementizio, multifunzionale, composto da una speciale resina epossidica, da un catalizzatore e da cemento speciale: è molto adatto per fosse ascensore, cantine, scantinati, gallerie, murature controterra e supporti di umidità elevata, oppure affetti da umidità di risalita e in tutte le situazioni in cui è possibile intervenire direttamente sulla fonte di infiltrazione.

Questo prodotto può essere utilizzato come barriera vapore su supporti umidi prima della posa di guaine liquide o rivestimenti.
Una volta maturato, può essere rivestito con intonaci, rasanti, resine, collanti, rivestimenti, piastrelle o pitture: questo prodotto è diluibile con acqua e può essere applicato mediante rullo, pennello o spatola.

Ti potrebbero anche interessare: come promuovere la tua impresa edile e come sarà il 2018 per le imprese edili?

 


Richiedi una Consulenza Gratuita.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.







Rimani aggiornato sul Mondo dell'Edilizia!

Iscriviti alla newsletter di CantieriEdili.net e ricevi ogni settimana News e Approfondimenti sul Settore Edile.

X

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di erogazione del servizio e per l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge. Informativa sulla privacy