Incrementare i contatti interessati ai propri servizi grazie a Linkedin

Incrementare i contatti interessati ai propri servizi grazie a Linkedin

LinkedIn è il social network dei professionisti per eccellenza. Un mezzo estremamente efficace per aumentare la generazione di lead per la tua azienda e per fare crescere la tua rete professionale.

Ma come tutti i canali di marketing digitale, LinkedIn non crea contatti senza alcuno sforzo…

Per generare lead interessati ai propri servizi è, infatti, necessario impiegare tempo e costanza e seguire alcuni passi fondamentali.

Ecco, quindi, di seguito, alcuni dei passaggi necessari per utilizzare LinkedIn in modo da aumentare la brand awareness e creare lead.

#1. Incrementare i contatti interessati ai propri servizi con Linkedin: pianifica il tuo calendario editoriale

Ase pubblicare contenuti di qualità è importante, devi sapere che calendarizzare le tue uscite sui social lo è ancora di più. E’, infatti, un’operazione essenziale per avere successo nella generazione di lead.

I calendari editoriali in genere programmano i contenuti con mesi di anticipo, riportando al loro interno il titolo del contenuto con la caption e gli hashtag, seguiti dalla data e dall’orario di pubblicazione.

I calendari editoriali ti aiuteranno a pubblicare con cadenza regolare anche in caso di festività o emergenze di vario tipo, consentendoti, inoltre, di creare omogeneità tra le uscite sulle diverse piattaforme (es blog e altri social network).

Un’ulteriore idea è poi quella di creare contenuti in base ad eventi e ricorrenze mondiali, in modo tale da dare più risalto ai post della tua pagina.

#2. Incrementare i contatti interessati ai propri servizi con Linkedin: frequenza di pubblicazione

È impossibile conoscere la frequenza MIGLIORE. Puoi solo testare, prevedere, misurare e ripetere. In genere si consiglia di pubblicare non più di 20 post al mese (da 3 a 5 a settimana).

La frequenza di pubblicazione varierà, comunque, in base alla strategia di marketing che stai seguendo, che di solito si basa su esigenze specifiche del settore e dell’azienda stessa.

#3. Incrementare i contatti interessati ai propri servizi con Linkedin: foto del profilo professionale

La prima impressione è tutto. La foto del profilo è il primo elemento che una persona vedrà sulla tua pagina LinkedIn, quando la inviti a connettersi, quindi deve essere professionale.

Regole di base:

Sia che si tratti del tuo logo, sia che si tratti dell’immagine della tua azienda deve essere ritratta per intero.

Non utilizzare, quindi, una foto ritagliata, ne tantomeno un selfie!

E ricorda che, secondo studi recenti, una foto del profilo genererà 14 volte più visualizzazioni della pagina, rispetto ad profilo senza immagine.

Quindi, se non l’hai ancora fatto, corri a dare un volto al tuo profilo!

#4. Incrementare i contatti interessati ai propri servizi con Linkedin: coinvolgi l’intera azienda

LinkedIn non è destinato esclusivamente alle vendite, agli esperti di marketing e agli amministratori delegati delle piccole imprese. Affinché la tua brand awareness cresca è, infatti, necessario che tutti i membri del team aziendale si impegnino attivamente nell’ecosistema di LinkedIn.

L’obiettivo dell’azienda di utilizzare LinkedIn dovrebbe essere chiaro e accettato da tutti i membri del team.

Assicurati, quindi, che i dipendenti siano informati sulle varie uscite e sul piano editoriale di marketing, in modo che sappiano cosa e quando condividere.

Un’idea sarebbe quella di creare un blog aziendale ad uso esclusivamente interno, nel quale condividere tutti gli aggiornamenti riportati sulle varie piattaforme esterne, così da rendere più agevole la condivisione da parte dei dipendenti dell’azienda.

#5. Incrementare i contatti interessati ai propri servizi con Linkedin: annunci di LinkedIn

Gli annunci di LinkedIn sono un ottimo modo per fare conoscere i tuoi prodotti/servizi ad un pubblico altamente in target.

Puoi decidere di creare una campagna da zero dalla piattaforma business di LinkedIn, come annuncio di testo, video o in modalità carosello, oppure puoi decidere di sponsorizzare uno dei tuoi contenuti già pubblicati.

Una volta creato l’annuncio dovrai scegliere un target geografico e di settore, una durata della campagna e un budget.

#6. Incrementare i contatti interessati ai propri servizi con Linkedin: aggiungi gruppi di LinkedIn alla tua pagina

I gruppi di LinkedIn sono un’opportunità per connettersi e rafforzare le connessioni con persone con idee simili. I gruppi forniscono, infatti, un forum privato per interagire, discutere e incontrare altri membri di LinkedIn con obiettivi, settori, competenze, interessi ed esperienze condivisi.

Potrai, quindi, ampliare le tue opportunità di generazione di lead perché avrai accesso ad un maggiore numero di persone in target.

Ma, come saprai, non è sufficiente unirsi ai gruppi. Per ottenere i vantaggi della generazione di lead, dovrai, infatti, avviare conversazioni utili, spiegando in che modo tua azienda potrà aiutare gli utenti.

Rispondi quindi alle domande che ti verranno poste e avvia discussioni su argomenti a cui sono interessati i membri del gruppo.

Se hai letto questo articolo forse significa che non stai sfruttando al massimo LinkedIn per aumentare la generazione di lead…

Se sei interessato ad approfondire tutte le potenzialità del social network di business per eccellenza richiedici una consulenza!

Il Nostro team di esperti ti aiuterà a trovare la migliore Strategia

Hai Bisogno di un’Idea per far Crescere la Tua Azienda?

Confrontati con l’innovativo Team di Consulenza, nato dall’unione dell’Esperienza di MG Group Italia in Marketing e Comunicazione e dalla Competenza della sua Rete Commerciale, che ti propone Idee per Far Crescere il Tuo Business e Aumentare il Fatturato della Tua Attività.

Scopri subito come far crescere il tuo Business >


    Richiedi una Consulenza Gratuita.

    Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.







    Rimani aggiornato sul Mondo dell'Edilizia!

    Iscriviti alla newsletter di CantieriEdili.net e ricevi ogni settimana News e Approfondimenti sul Settore Edile.

    X

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di erogazione del servizio e per l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge. Informativa sulla privacy