Google My Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale

Google My Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale

Se hai un’impresa edile che opera a livello locale, saprai che ottimizzare la tua scheda di Google My Business è di fondamentale importanza.

Di recente è stato, infatti, chiesto a 53 esperti SEO di classificare diversi canali di marketing, come siti Web, e-mail marketing, content marketing, e vari tipi di pubblicità, in base alla loro importanza per le attività commerciali locali.

Il risultato? Il canale più importante è risultato essere il sito Web di un’azienda locale. Il secondo: la scheda Google My Business.

Per le imprese locali, infatti, un elenco di Google My Business risulta essere più importante dei social media, del content marketing, dell’email marketing, dei profili su altri siti di directory come Yelp e di tutte le forme di pubblicità.

Quindi, come azienda edile locale, ovviamente hai bisogno di un profilo Google My Business. Ma oltre a ciò, è necessario adottare delle misure per ottimizzare il profilo stesso in modo tale da posizionarsi più in alto nelle ricerche locali.

Pacchetto locale Google My Business

Quindi, come puoi ottimizzare la tua scheda di Google My Business per guadagnare posizioni in classifica e avere la possibilità di apparire nel pacchetto locale?

Per rispondere a questa domanda, abbiamo deciso di condividere le migliori pratiche da seguire durante l’ottimizzazione delle proprie inserzioni.

Ecco i nostri 7 consigli SEO di Google My Business

#1. Google my Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale:Verifica la tua attività

“La prima cosa che devi fare è verificare la tua attività con Google”

Google ti invierà un PIN di quattro cifre nella posta che impiega 14 giorni per arrivare. Una volta ricevuto il PIN, vai al link fornito e inserisci il codice in modo che Google sappia che la tua attività è confermata.

#2. Google my Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale:compila il tuo profilo completamente

Dopo aver verificato la tua attività, è tempo di compilare il tuo profilo. E, anche se molti dei campi sono opzionali, risulta preferibile fornire tutti i dettagli.

Ogni casella che puoi spuntare e compilare è, infatti, un’informazione aggiuntiva che aiuta i potenziali clienti. Oltre a nome, numero di telefono e indirizzo, aggiungi gli orari di apertura, le foto dei tuoi prodotti / servizi, le aree coperte, ecc.”

Ricorda che Google può indicizzare i dettagli forniti in diversi campi di un profilo Google My Business. Quindi, se vuoi migliorare il posizionamento del tuo profilo, inizia dalle basi. Popola tutti i campi con informazioni pertinenti e accurate, scrivi descrizioni ricche di parole chiave e aggiungi elementi visivi.

Google My Business offre, inoltre, una pratica funzione chiamata “servizi” che è facilmente accessibile dal pannello informativo. Compilare i tuoi prodotti e servizi non solo dirà ai potenziali consumatori ciò che offri, ma li manterrà più a lungo sul tuo profilo, facendo sì che Google dia alla tua scheda un valore maggiore rispetto a quella dei tuoi concorrenti.

Un altro consiglio è quello di aggiungere un video su Youtube alla tua scheda. Trattandosi di una proprietà di Google, otterrai ulteriori vantaggi dal suo utilizzo!

Secondo Google, i tuoi video non dovrebbero durare più di 30 secondi e non avere dimensioni superiori a 100 MB e la tua risoluzione dovrebbe essere di 720p o superiore.

#3. Google my Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale:assicurati che le informazioni del tuo profilo siano (e rimangano) accurate

Compilare le informazioni sul tuo profilo Google My Business non è, però, tutto. È infatti necessario assicurarsi che tutte le informazioni siano accurate e che rimangano accurate nel tempo.

Potrebbe sembrare ovvio, ma ci sono così tante aziende là fuori con informazioni errate!

Le schede di Google My Business stanno diventando la vetrina virtuale della maggior parte delle aziende, quindi è importante tenerle aggiornate. Se puoi, imposta un promemoria settimanale o mensile per mantenere aggiornate le tue informazioni.

Assicurati, inoltre, che la tua area di servizio sia accurata. Le classifiche di Google My Business riguardano esclusivamente la ricerca locale e questa ruota intorno alla prossimità e alla pertinenza. Quindi presta attenzione che l’area di servizio sia accurata. Se le persone si trovano all’interno della tua area e cercano il tuo tipo di servizio, è più probabile che Google visualizzi la tua scheda “.

#4. Google my Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale:garantire la coerenza del NAP in tutto il Web

Una volta che hai redatto con cura la scheda di Google My Business assicurati che sia coerente con tutte le principali directory locali sul Web.

La parte più importante dell’ottimizzazione per Google My Business è, infatti, il NAP (nome, indirizzo e numero di telefono). Questi dettagli dovrebbero essere identici in ogni luogo in cui sono elencati.

Ricorda che le discrepanze sono facilmente evitabili ma, se presenti, possono abbassare la tua posizione in classifica.

#5. Google my Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale: scegli le categorie più rilevanti

“L’unica cosa più importante che un’azienda locale può fare per il suo profilo Google My Business è selezionare le categorie di servizi appropriate.

Questa è la funzione che viene utilizzata per determinare se la tua scheda verrà visualizzata quando qualcuno effettua una ricerca organica.

È possibile definire una categoria primaria e nove secondarie. E potrai scegliere tra Ci sono quasi 4.000 categorie disponibili.

#6. Google my Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale:includi immagini semi-professionali

Uno degli aspetti più importanti di Google My Business è rappresentato dalle immagini.

Per quanto semplice, l’immagine di una scheda di Google My Business svolge un ruolo importantissimo.

Le immagini, innanzitutto, mostrano a Google che il business è reale. Offrono, inoltre, all’utente uno sguardo all’interno della tua attività, aiutando in tal modo a costruire la fiducia.

Per migliorare la tua posizione in classifica, assicurati di avere immagini semi-professionali.

Scatta foto all’esterno e all’interno della tua azienda …

Ricorda che qualsiasi piccolo aspetto può aiutare a migliorare le classifiche in una scheda di Google My Business.

#7. Google my Business per far conoscere la tua impresa edile a livello locale: ottieni più recensioni

La cosa più importante per fare crescere il ranking del tuo profilo Google My Business è ottenere più recensioni.

Le recensioni ti aiuteranno a posizionarti su Google Maps e a migliorare la percentuale di clic nei risultati di ricerca.

Ottieni, quindi, quante più recensioni positive possibili. Google utilizza sia il numero di recensioni sia la valutazione a stelle media delle recensioni nei suoi algoritmi che determinano quali attività vengono visualizzate per prime, sia in Google Maps che nel pacchetto locale per i risultati della ricerca web.

Vorresti migliorare la tua presenza su Google My business ma non sai da dove iniziare?

Chiedi un consulenza

Hai Bisogno di un’Idea per far Crescere la Tua Azienda?

Confrontati con l’innovativo Team di Consulenza, nato dall’unione dell’Esperienza di MG Group Italia in Marketing e Comunicazione e dalla Competenza della sua Rete Commerciale, che ti propone Idee per Far Crescere il Tuo Business e Aumentare il Fatturato della Tua Attività.

Scopri subito come far crescere il tuo Business >


Richiedi una Consulenza Gratuita.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.







Rimani aggiornato sul Mondo dell'Edilizia!

Iscriviti alla newsletter di CantieriEdili.net e ricevi ogni settimana News e Approfondimenti sul Settore Edile.

X

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di erogazione del servizio e per l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge. Informativa sulla privacy